La scuderia I Saber ha ricevuto dalle mani degli organizzatori e dal sindaco l’ambito gonfalone e la targa simbolo del successo

CASTELNOVO SOTTO (Reggio Emilia) – Si è conclusa oggi l’edizione 2020 del Carnevale del Castlein. E’ stata la scuderia I Saber a ricevere dalle mani degli organizzatori e dal sindaco Francesco Monica l’ambito Gonfalone e la targa simbolo del successo. La scuderia ha presentato il meraviglioso carro “Jurassic Saber”.

L’opera d’arte dei maestri cartapestai trae ispirazione dal film del 1997 di Steven Spielberg. Al centro del carro spicca un enorme scheletro di tirannosauro capace di muovere la testa e di colorare gli occhi. Alla base compaiono due velociraptor colorati che precedono la riproduzione fedele di una delle jeep presenti nella pellicola. Ad accompagnare il carro per tutte e quattro le sfilate sono stati i volontari della scuderia, vestiti in stile safari.

La piazza durante la premiazione

La proclamazione è avvenuta questo pomeriggio sul palco, davanti alle scuderie al gran completo che, intorno alle 17 dopo diversi giri dell’anello del centro, si sono riunite per assistere agli attesi verdetti. Il sole e la temperatura mite hanno aiutato anche questa ultima sfilata. Ovviamente, non è mancato il divertimento grazie alle battute e ai simpatici siparietti del Castlein che hanno fatto da sottofondo al pomeriggio in maschera. La storica maschera castelnovese, che per un mese ha avuto in mano le chiavi della città, a malincuore ha dovuto restituirle al sindaco.

Dopo l’annuncio, grande festa per i componenti dei vari gruppi, che si sono poi concessi a una foto di rito “affollatissima”. L’atmosfera carnevalesca continuerà a respirarsi in paese anche nelle prossime settimane, con la 124esima edizione della mostra mercato della maschera e il raduno internazionale dei carnevali e dei carnevalari.